UNA PROPOSTA DI RICERCA SIEP SUI TSO

La SIEP si fa promotrice di uno studio multicentrico osservazionale prospettico, finalizzato a individuare fattori favorenti e di protezione relativi all’attuazione dei TSO, e a valutare la possibile correlazione tra alcune dimensioni organizzative, l’attitudine alla coercizione degli operatori e la numerosità dei TSO in un periodo di riferimento.

Di |2022-02-18T11:23:06+01:0017 Febbraio 2022|News|Commenti disabilitati su UNA PROPOSTA DI RICERCA SIEP SUI TSO

Alternative alla coercizione nei setting di salute mentale

Alternatives to Coercion in Mental Health Settings: A Literature Review è il titolo di una revisione sulle alternative alla coercizione in salute mentale, pubblicata nel 2018 e prodotta nel 2018 su incarico dell'Ufficio delle Nazioni Unite - Ginevra, relativamente ai diritti delle persone con disabilità.

Di |2022-02-18T11:28:40+01:0017 Febbraio 2022|News|Commenti disabilitati su Alternative alla coercizione nei setting di salute mentale

“Trauma-Informed Care” in salute mentale

La trauma informed care è un approccio alla cura basato sulla comprensione che il trauma può agire in vari modi sulla vita delle persone, sul loro bisogno di accedere e di utilizzare i servizi e che incorpora principi di sicurezza, scelta, collaborazione, fiducia ed empowerment

Di |2022-02-18T11:29:13+01:0017 Febbraio 2022|News|Commenti disabilitati su “Trauma-Informed Care” in salute mentale

Lavorare per una riduzione dei trattamenti coercitivi

Per valutare i fattori favorenti le pratiche coercitive è necessario adottare un approccio multifattoriale, che tenga conto di dimensioni organizzative e di aspetti correlati a tutti gli attori in gioco.

Di |2022-02-18T11:31:06+01:0017 Febbraio 2022|News|Commenti disabilitati su Lavorare per una riduzione dei trattamenti coercitivi

Titolo

Torna in cima